COSA E L’ELEGANZA IN UNA DONNA ?

COSA E L’ELEGANZA IN UNA DONNA ?

Cosa pensate che sia l’eleganza in una donna? che cosa è veramente?

L’eleganza in una donna e fatta  di: movenze, di atteggiamento è una dote innata e molto rara, non significa bellezza, ne dipende dall’abito che si indossa, ma è fatto di codici ben precisi, si chiama comunicazione non verbale. La donna elegante non ha abiti che la distinguono e di certo non è un Brand di ultima tendenza che la fa apparire tale, ne dal costo di quello che si  indossa.

L’eleganza non è neppure legata all’altezza e al peso. È un regalo, una dote naturale, si può certamente migliorare...con dei corsi di portamento, di stile  e si  può imparare a vestire meglio. “Sicuramente questo aiuterebbe molto”

http://i0.wp.com/4.bp.blogspot.com/-h3YpeZqMxJ0/WgV652DoV9I/AAAAAAAAS_Q/xb3g7SW31XwaywbGjGmU-q3vGjnIdrR1QCLcBGAs/s1600/23484644_1169350939865053_823791660_o.jpg?resize=915%2C609&ssl=1

6vwlmm0qnd2vyp77hre 

D’altro canto è risaputo che in base all’abito che indossiamo si crea inequivocabilmente un atteggiamento.

Se indossassimo una scarpa da ginnastica e un pantalone comodo, la nostra camminata sarà più sportiva, più libera, disinvolta, mentre l’andamento del nostro corpo sarà sicuramente più dinoccolato (movimenti sciolti ma poco coordinati), ricordiamoci in quel momento cosa stiamo trasmettendo.

Viceversa se indossassimo abiti eleganti con tacco, sicuramente, avremo una postura migliore, più dritta, l’andatura sarà  più lenta, anche per via dei tacchi che si indossano.

Quindi se l’eleganza è un atteggiamento,  non significa che una donna non possa essere vestita bene.

donna che cammina

 Ricordiamoci che è meglio trovare il proprio stile, trovare un modo personale per indossare i propri abiti, che apparire donne belle ma noiose.

“E, se non è proprio eleganza pura, sarà almeno espressione di grande personalità.”

http://i1.wp.com/image.freepik.com/foto-gratuito/donna-con-un-cappello-nero-che-ride_1139-560.jpg?resize=734%2C1100&ssl=1

Tendiamo sempre a comprare tonnellate di abiti , scarpe, borse, pensando, di trarre da questi outfit, eleganza, senza però capirne il vero motivo, ne la tecnica di coordinare dei capi. Ci sono  donne che creano bene i loro outfit, anche se a volte in un modo banale, pensando che l’abbinamento di una scarpa con la borsa, possa dare eleganza. In realtà non basta.

candice-swanepoel-by-steven-meisel-for-vogue-italia-february-2011-3

Ma vediamo quale sono le regole per apparire più elegante., come dicevo ci sono dei codici ben precisi. Anche se l’eleganza è innata, tuttavia, con queste regole ci si può avvicinare.

PRIMA REGOLA FONDAMENTALE: GUARDARSI ALLO SPECCHIO PRIMA DI USCIRE DI CASA E TOGLIERSI QUALCOSA!

foto-donna-allo-specchio-in-posa

DA EVITARE

 Evitiamo i capi di abbigliamento, sbiaditi, maglie Big Size, jeans stracciati, abiti effetto sgualcito e bucati,  voglio ricordarvi che sono adatte alle giovanissime, sopratutto dopo i  30 anni, non è più di buon gusto.

Quando acquistate dei capi, fate attenzione ai tessuti, sono quelli che fanno la differenza, investite di più. Pochi ma buoni.

I tacchi vertiginosi, indossati alle 9 del mattino, evitiamoli, lasciamoli solo per le serate speciali, vanno bene dopo le ore 18 e se proprio ci occorrono per la serata, teniamo in borsa un paio di scarpe di ricambio.

Quando si cammina il movimento deve essere lento, morbido, il passo va tenuto corto, mai muoversi con movimenti veloci.

Cercate di cambiare spesso look, visto che anche questo é sinonimo di eleganza, mai rimanere vincolati ad un tipo di abbigliamento, contribuirebbe a farci apparire persone noiose, o maniacali.

Mai indossare il troppo corto,  anche se si hanno gambe perfette è adatto solo alle ragazzine. Mai sul posto di lavoro, non è serio ne professionale, ne va della vostra immagine, e mai al primo appuntamento, potreste mettere in difficoltà il proprio partner.

  L’essere accattivante non rientra nell’eleganza, ma se proprio fa parte della vostra personalità accennate un Nude Look. Da evitare assolutamente le stampe animalier, leopardati  e zebrati, al massimo un solo pezzo all’interno del proprio outfit.

http://i1.wp.com/redonline.cdnds.net/main/thumbs/20126/charlize-theron-_-charlize-theron-beauty-interview-_-in-depth-_-red-online.jpg?resize=830%2C830

Ricordatevi che la semplicità è una regola base e fondamentale per essere eleganti, la sobrietà e la naturalezza, è sempre un arma vincente.

Il trucco deve essere appena accennato, naturale, pulito, deve illuminare il vostro viso.

I gioielli, mai abusarne, mai troppi tutti insieme. Basta un filo di perle sono tra i gioielli più raffinati che una donna possa indossare, sono simbolo di perfezione ed eleganza.

Il profumo è meraviglioso, sceglietene uno che si adatti alla vostra pelle, mai cambiarlo spesso, si devono ricordare di voi.

Quindi non importa quello che state indossando, o quello che state facendo, una donna che ha stile rimane elegante, sempre, comunque, ovunque.

firma-bold-big

   Sonia chirico

Immage Consultan

4 Comments
  • eleonora
    Rispondi

    Ciao Sonia,
    bellissimo articolo e concordo pienamente con te !
    Eleonora

    19 marzo 2018 at 18:57
  • edoardo
    Rispondi

    Ciao Sonia credo che in una donna questo sia fondamentale, per essere attraente.
    e ti parlo da uomo.
    Edoardo

    20 marzo 2018 at 7:58

Leave a Comment