Jumpsuit di gran tendenza, ma non per tutte… ecco come vanno indossate

Jumpsuit di gran tendenza, ma non per tutte… ecco come vanno indossate

Arrivate dalle passerelle dei grandi stilisti e dal mondo patinato della moda, la tuta intera è diventata subito di gran tendenza ed è entrata prepotentemente nella quotidianità delle Donne e di chi la ama.

La jumpsuit  è anche la soluzione giusta per chi  non ama i vestiti lunghi, ed è l’alternativa per tutte quelle donne che per praticità, amano di più i pantaloni, la troviamo anche in versione Bridal.


E’ un vero must have che la  indossi dall’estate all’inverno ed è  quel total look, per chi fatica a creare abbinamenti e outfit è perfetta per cerimonie, cene formali e matrimoni.

La jumpsuite, la troviamo lunga e corta, dalla versione elegante si passa tranquillamente al modello più sportivo, da quella con i pantaloni a palazzo, al modello aderente e sensuale, dai colori sgargianti ai tessuti diversi , come il jeans, il pizzo, la seta, nel raso, c’è ne davvero per tutti i gusti.

 E un must che potrete trovare tranquillamente anche low Cost.

Sicuramente è quella spiaggia sicura su cui arenare quando vi sentirete in difficoltà.

Ma fate attenzione, non sta bene a tutte, ogni silhouette ha una sua vestibilità ed è giusto trovare un modello di tuta che sappia valorizzare il proprio corpo e rispetti le proprie proporzioni.

Se si è alte e magre, si può osare un po di più, bene i modelli oversize di gran tendenza, con tessuti e disegni geometrici, la linea verticale allunga la gamba, creando un look più sportivo e disinvolto.

Se l’altezza non è il vostro forte, ma avete un fisico a forma clessidra andrà bene il modello con pantalone stretto, che slancia e, un corpetto che lascia scoperte le spalle con décolletè in vista.

Molto bene anche il modello con scollatura a V a vita alta, allunga e alza otticamente il baricentro allungando la gamba, di conseguenza slancia la figura,  i pantaloni devono essere lunghi all’altezza del tacco.

Se la vostra silhouette ha forma a pera, quindi: vitino stretto e fianchi e gambe più tornite è perfetto il modello sempre con corpetto aderente a fascia, il tessuto deve essere morbido con pantalone largo a forma palazzo che accarezza il corpo. In questo caso il focal point sarà il vostro punto di forza, spalle nude e décolletè.  

Fate molto attenzione ai colori, No al nero per un matrimonio!

Mentre si alla jumpsuite nera e bianca.

Per il giorno abbinateci sneakers e lanciatevi con colori sgargianti, dai sotto toni caldi, come il rosso corallo, il giallo, verde, il senape, colori della terra e poi ancora colori più freddi come, il blu, il grigio, il bianco ottico, il giallo lime, il viola, ne hanno fatte davvero in svariati colori.

Se poi conoscente anche i vostri colori di riferimento che sanno valorizzarvi, meglio ancora, di sicuro non sbaglierete. 

Per le scarpe  punterei su tacchi altissimi solo se i pantaloni sono carrot, ovvero comodi sulle cosce e stretti alle caviglie, oppure indossali con le tute eleganti a palazzo.

Bene le flate se hai una buona altezza…  per tutti i giorni, sono perfetti i sandali gioiello  o un paio di sneakers.

Sì a borse a mano piccole se scegli tute eleganti senza spalline.

Belle anche le tracolla di media grandezza per il giorno con una flat o scarpa con zeppa.

A voi la scelta!

   Sonia Chirico

Image Consultant

No Comments

Leave a Comment