La rivicinta delle donne curvy

La rivicinta delle donne curvy

Sapersi accettare per quello che si è stare bene con se stesse riuscire ad amare le proprie curve e la propria fisicità, non è sempre facile.

Come ad ogni Donna capita spesso di amare o odiare il proprio corpo, in base al periodo, alla settimana, ai giorni o come ci svegliamo…ma poi ci rassicuriamo sapendo che finalmente impazzano nei giornali e nei social, le morbide e abbondanti modelle curvy!

Finalmente si fanno sempre più numerose le modelle curvy in contro tendenza con i canoni della moda in passerella, che continuano a far sfilare modelle magrissime, al centro di costanti polemiche. Ma la realtà sta cambiando e sui social si moltiplicano le modelle di taglie forti, trasmettendo una realtà ben diversa di bellezza femminile, Donne reali, che non hanno paura di mostrare orgogliose il loro corpo morbido.

“Eccovi un esempio di Donne curvy che del loro corpo formoso ne hanno tratto successo…”

In fondo all’artico vi ho elencato alcuni link di negozi moda curvy online, basta cliccare sopra!!

“La femminilità di una Donna curvy è esattamente come una Donna che invece, ha una figura snella e slanciata”

Lei l’avrete riconosciuta tutti  è Ashley Gram, con più di 3 milioni di follower, sfila per grandi Brand e testimonial di successo, complice sicuramente il suo bellissimo viso e la sua sinuosità.

Candice Uffine  prima modella curvy a posare per il calendario Pirelli 2015, che dire è tanta ma io la trovo estremamente femminile e sensuale, è bellissima nelle sue curve.

 La strepitosa Tara Linn una delle modelle più apprezzate di tutto il mondo, testimonial di H&M, Forever 21 e molte altre, vanta 504.000  Follower, scusate se è poco.

Un altra stupenda donna curvy e Robyn Lovley nel 2011 Franca Sozzani la scelse per la copertina di Vogue, da li la sua carriera parti alla grande, testimonial di Victoria’s Secret, Sport Ilustrated e cosi via, posa per i più grandi brand internazionali di moda.

Ce ne sono davvero tante, molto brave, molto belle e, molto curvy vi elencherò anche un Italiana  lei è Elisa D’Ospina

Elisa D’Ospina 95.000 Follower su Istagram Elisa cerca di educare sui temi dei disturbi  alimentari e come molte altre colleghe promuove una visione positiva del corpo curvy.

Ma adesso dopo avervi elencato queste bellissime Donne di successo, non vuol dire che non dobbiamo stare attente alla nostra alimentazione…è comunque importante avere cura di se stesse, stare attente all’alimentazione e  fare sport.

Il messaggio che voglio dare con questo articolo è che la bellezza della Donna non dipende dal proprio peso e che tutte le donne sono belle e femminili nel proprio corpo.

Curando sempre l’alimentazione e facendo un po’ di moto fisico, binomio indispensabile per la salute e la bellezza, si può condurre una vita sana, senza doversi vergognare delle proprie forme.

Con un abbigliamento adeguato, si possono correggere i difetti e mettere in luce i punti di forza, credetemi è possibile.

  Ma adesso vi elencherò qualche piccolo consiglio di stile, per sapersi valorizzare e amarsi un pò di più.

Leggings Assolutamente da evitare ( ne vedo davvero troppi in giro) anche alla figura più snella e slanciata stanno male, tempo fa avevo scritto un articolo su questo, andate a rileggervelo! 

E se propio non volete rinunciare indossateli abbinati ad una Maxi t-shirt.

Stesso discorso vale per abiti in tessuto super stretch e aderente come il jersey e la maglina che tende ad evidenziare i rotolini, specie quelli in prossimità della pancia, dei fianchi e della schiena, all’altezza del reggiseno. Meglio preferire tessuti più morbidi, bene i tessuti scivolosi, che accarezzano il corpo e sono molto più cool.

“Io dico sempre che Dobbiamo essere belle senza dover osare mai troppo e femminili senza doversi scoprire eccessivamente, c’è un filo sottile invisibile che basta oltrepassare appena e subito si passa dall’eleganza alla volgarità in un nano secondo”

Sulle maglie punta le scollature a V allungano otticamente la figura e mettono in luce il tuo punto di forza, da evitare maglie con scolli rotondi o a barchetta, allargano otticamente.

I pantaloni, punta su quelli a vita alta, oltre ad essere di tendenza slanciano, alternative molto attuali il modello bootcut, i pantaloni a palazzo, cintura alta che segna e focalizza il punto vita, giocate con giacche e blazer.

Per gli abiti, perfetti quelli scampanati che segnano il punto vita, bene anche i drappeggiati e gonne plissettate in tessuto leggero, ricordate che i vostri capi non devono avere spessore, cercate tessuti di seta, viscosa, nylon ecc.

 

Da non sottovalutare la biancheria shaping è perfetta sotto gli abiti aderenti e scivolati.

Ricordati di non spezzare troppo la silhouette, quando crei un outfit accorcia e allarga,

Bene creare armonia nella scelta dei colori.

Vorrei anche consigliarvi di vedere un Film, io l’ho trovato fantastico, divertente e con un pizzico di glamour, credetemi e da vedere ! si intitola Come ti divento bella! (I Feel Pretty) è un film del 2018 diretto da Abby Kohn e Marc Silverstein con protagonista Amy Schumer.

 

Elenco di alcuni dei negozi curvy online più utilizzati e dove potrete trovare capi trendy con tagli alla moda ma anche eleganti e sofisticati.

Vi lascio ricordandovi che la Dea della bellezza era Afrodite per i Greci e Venere per i Romani, aveva fianchi prosperosi ed era Dea dell’amore, della bellezza, dell’arte, della danza e del desiderio, ricorda la sinuosità e l’incarnazione della Donna ideale.

E finisco con una famosa frase :  UN ABITO DOVREBBE ESSERE STRETTO ABBASTANZA PER FAR VEDERE CHE SEI UNA DONNA, E SUFFICIENTEMENTE MORBIDO PER DIMOSTRARE CHE SEI UN SIGNORA.

  Sonia Chirico

Image Consultant

No Comments

Leave a Comment