L’importanza di un taglio

L’importanza di un taglio

Non è il primo articolo che scrivo su questo argomento, questo perchè si tende a sottovalutare l’importanza e spesso mi ritrovo delle clienti che disperate ricorrono a me...

Spesso mi appare pubblicità dei nuovi tagli di capelli che fanno tendenza, parlano della moda del momento, ma non parlano dell’individualità della persona, del  carattere e se può essere un taglio che le rispecchi, non solo esteticamente ma anche caratterialmente.

Molto importante è la forma del viso : viso tondo… sta bene con un riccio? ritorna il carré, sta bene ad un viso quadrato? per non parlare di chi ha una forma del viso a triangolo inverso! NON basta proporre tagli all’ultima moda.

E’ bene  capire e valutare che tipo di taglio ci appartiene, questo andando da un parrucchiere di fiducia che riesca a farvi un analisi della vostra forma del viso prima di tagliarvi i capelli.

Capire i punti di forza e quelli deboli del nostro viso è molto importante se non fondamentale, occorre dare la giusta armonia nel taglio.

Non siamo perfette il nostro viso così come il nostro corpo è asimmetrico, c’è chi ha un occhio più piccolo dell’altro, la sopracciglia più alta, il naso che gira leggermente a destra o il mento molto pronunciato. Insomma come vedete ci sono molte cose da tenere in considerazione prima di seguire un taglio che faccia tendenza e poi c’e lo stile da tenere in considerazione.

              SI                NO                                        

Sopra vi ho messo una foto della bella Laetitia Casta, lei è un classico esempio di una donna affascinante ed ugualmente bella con le sue imperfezioni.

Ma il taglio troppo corto, ha enfatizzato ancora di più tutti i suoi difetti e messo in evidenza : Orecchie, naso, bocca mento e occhi troppo piccoli.

Ripeto nei tagli bisogna  creare armonia, stile e bellezza è importante valorizzare la persona, non il taglio.

Quindi  il taglio all’ultima moda che state per fare appartiene davvero al vostro stile?

Ma cosa è lo stile?

Lo stile si manifesta nell’eleganza del portamento, nell’abito che si indossa che non è per forza di moda ma deve rappresentarci e, se scegliamo un abito che ci peggiora, significa che lo stile è molto lontano dal nostro indirizzo, di conseguenza anche il taglio del capello deve avere un suo stile…IL TUO.

E poi c’e il colore da non sottovalutare, i sotto toni, siete calde o fredde?, magari vi fate un biondo caldo, quando la vostra cromia e fredda…

Immaginatevi  un viso quadrato, con un carrè all’ultima moda, con un naso pronunciato, la vostra mascella ben definita e perché no, visto che sono tornati di moda usiamo un occhiale da sole quadrato!!  e per non farci mancare niente  il vostro sottotono è freddo, ma voi vi fate una tinta aranciata.

UN DISASTRO!

Per questo e bene scegliere un parrucchiere di fiducia che vi sappia consigliare sotto tutte le forme, ricordatevi che un taglio deve seguire e creare uno stile.

Questo vale non solo per la Donna ma anche per l’Uomo.

Ed è per questo che sempre più professionisti del settore si rivolgono a me per uno dei miei corsi  di FACIAL SHAPE E ARMOCROMIA.

  Sonia Chirico

Image Consultant       

No Comments

Leave a Comment