info@soniachirico.it
+39 349 9265777
Via Monte Napoleone - Milano

Come vestirsi in base alla propria body shape

La nostra unicità è fondamentale, le nostre caratteristiche fisiche vanno rispettate, dobbiamo imparare ad accettarci per quello che si è sempre, anche se a volte non è sempre facile.

“Vorrei ricordarvi che la bellezza non è un icona da raggiungere, la serenità e la sicurezza in se se stessi è quella la vera bellezza che ognuno di noi dovrebbe raggiungere.”

Imparare a vestirsi in base al fisico è il metodo migliore per valorizzare il proprio look. Indipendentemente dalla propria forma del corpo, alte, basse, magre o curvy, se riusciamo a capire quali sono i nostri punti di forza, riusciamo a creare armonia nell’aspetto fisico.

É fondamentale capire una volta per tutte quello che ci sta davvero bene, conoscere il nostro corpo è un modo infallibile per non sbagliare outfit e risultare sempre impeccabili, oltre che ad acquisire più sicurezza in se stessi.

Ma andiamo a esaminare le caratteristiche fisiche, per individuare le varie forme dl corpo, ma sopratutto come poterle valorizzare al meglio, attraverso la scelta dell’abbigliamento adatto.

 PERA         RETTANGOLO             MELA         CLESSIDRA         FRAGOLA (TRIANGOLO)

Cercate di scoprire quale è la vostra body shape

 

Forma del corpo PERA
Se hai un fisico a pera, avrai spalle strette e fianchi più  larghi, valorizza sempre la parte superiore del corpo, cercando di proporzionarla con quella inferiore.

Aiutati con i colori e stampe: opta per toni chiari nella parte superiore e scuri in quella sottostante, molto bene le righe orizzontali allargano otticamente le spalle. Usa spalline e scegli tessuti che creano spessore.

Utilizza capi che segnano il punto vita, ed evita invece quelli oversize. La parte inferiore deve essere sempre pulita lineare senza pence o lavorazioni.
La lunghezza della gonna midi o maxi è quella che fa per il tuo fisico a pera. Non sottovalutare l’importanza dell’intimo giusto: punta su indumenti shaping per snellire i fianchi, come una guaina contenitiva.

Non rinunciare mai al tocco sexy: a volte per valorizzare un fisico a pera non c’è nulla di meglio che un capo aderente, che sottolinei i fianchi e il sedere rotondo.

Forma del corpo MELA 

Vediamo le caratteristiche principali

Chi ha un fisico a mela ha torace e fianchi della stessa dimensione e punto vita inesistente. Da evitare vestiti molto stretti, per non evidenziare troppo l’addome pronunciato. Questa silhouette tende a mettere chili nella parte superiore, spalle, braccia, seno, addome e in tutta la cassa toracica. Il suo punto forte sono gambe snelle e prevalentemente dritte, il sedere solitamente è piatto. Bene abiti che scivolano lungo il corpo, con attaccatura alta sotto il seno, slanciano otticamente la figura, creando proporzione.

Pantaloni e gonne corte vanno portate a vita alta. Sì alle fantasie, ma con parsimonia: niente ruches, fiocchi e righe orizzontali. Cerca di bilanciare e armonizzare il fisico con larghezze che non sottolineino troppo la simmetria tra spalle e fianchi. Cardigan lunghi e blazer sono immancabili nel guardaroba della donna a mela. Distogli gli sguardi altrui dal tuo fisico a mela mettendo in evidenza il décolleté. Interessanti sono gli abiti Color Block riescono a snellire la figura otticamente e a ricreare punto vita.

Assolutamente vietate le cinture.

Forma del corpo  CLESSIDRA

Parto col dire che chi ha una fisicità a forma di clessidra, parte molto avvantaggiata, questo perché é l’unica body shape ben proporzionata.

Ha spalle e fianchi ben equilibrati e il punto vita ben evidenziato. Voglio ricordarvi che può esserci una clessidra taglia 40 e una clessidra taglia 50, e tutte e due sicuramente riescono a bilanciare le proporzioni naturali.

Il focal point della clessidra è sicuramente il punto vita, bisogna sempre cercare di evidenziarlo, con abiti fascianti, cinture, pantaloni capri e magliette aderenti. “Insomma via libera alla clessidra.”

Forma del Corpo RETTANGOLO

Il fisico a rettangolo ha tendenzialmente poco seno, braccia ben tornite, punto vita non definito e poco segnato e fianchi e spalle più o meno della stessa larghezza. E’ un fisico androgino e spesso tonico.

Anche in questa Body Shape manca il punto vita e non ha morbidezza, di conseguenza dobbiamo creare armonia alla sua fisicità.

Per creare la vita a questa silhouette, vanno bene abiti scampanati, sciancrati, abiti stile impero, gonna a ruota, bluse morbide infilate nei pantaloni a palazzo. La scelta della giacche deve essere dritta e corta lasciate aperta. Puntate su crop top e pantaloni a vita alta. Usate tessuti in fantasia. Le giacche sceglietele con le spalline per armonizzare la forma, bene abiti o maglie mono spalla. Molto bene gli abiti con il peplo, sono perfetti per una silhouette a rettangolo, creano otticamente il punto vita inesistente.

Forma del corpo TRIANGOLO INVERSO (fragola)

La body shape triangolo inverso, è l’opposto della silhouette a pera.

Ha spalle larghe nella parte superiore e stretta nella parte inferiore del corpo. Anche in questo caso bisogna cercare di riproporzionare le due parti del corpo.

Solitamente quando mette su qualche kilo di troppo, vanno sulle spalle, schiena, e seno.

Il suo focal point sono le gambe snelle e asciutte  e fianchi stretti. Puntate su il punto vita, creando volume nella parte inferiore. Molto bene i pantaloni larghi con pinces, e t-shirt portata morbida. Bene il modello skinny, e pantalone a sigaretta, valorizzano le tue gambe, non nasconderle! Gli abiti devono cadere regolari e morbidi, molto bene gonne a portafoglio, o svasate. Giocate con i colori scuri sopra e chiari sotto. Assolutamente vietate le spalline e, tutti quegli indumenti che possano creare volume nella parte superiore.

Per chi ha poco sono, indossate camice con fiocchi per creare volume dove manca.

“Per fortuna siamo tutte diverse l’una dall’atra, altrimenti sai che noia…”

Detto questo voglio aggiungere che ognuno di noi ha le proprie caratteristiche fisiche (non difetti, incominciamo a cambiagli nome).

Gli standard di bellezza ora mai sono superati, dobbiamo far riconoscere il valore di ogni corpo, indipendentemente dalle proprie forme. ” vorrei farvi capire che la bellezza è un costrutto sociale che non dovrebbe influenzare il valore di ogni singolo individuo.”

Tutti i giorni vedo e incontro persone diverse, ognuno con la propria bellezza che li contraddistingue. L’unicità della nostra persona è una parte fondamentale nella nostra vita, ci aiuta a capire chi siamo, crea più sicurezza in noi stesse e questo lo percepiscono anche le persone che ci vivono accanto, in famiglia e al lavoro.

Sonia Chirico

Image Consultant

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

× Scrivimi per maggiori informazioni